Bortoli

AziendaHome | Azienda La ditta Bortoli nasce alla fine del 1800 come azienda familiare di cestai, per decenni si specializza nella lavorazione del giunco e del midollino per cesti e nell'impagliatura di sedie. Con gli anni oltre ai cesti e alle sedie comincia a produrre piccoli arredi e salottini classici fino a interi set di sale da pranzo e salotti. Giunti alla terza generazione la ditta cambia impronta e punta agli elementi d'arredo più impegnativi come letti, salotti di grandi dimensioni, librerie e sale da pranzo. Specializzata in giunco e rattan si espande poi con la lavorazione di altre fibre naturali come il bambù, il crocco e l'abaca. Dal 1986 instaura una partnership con una importante azienda produttrice Indonesiana per la creazione di modelli speciali e lavorazioni particolari ampliando così le sue linee di modelli. Una svolta decisiva avviene nel 1995 quanto inizia, dopo accurati studi e prototipi, l'utilizzo di un materiale particolare come il crash-bamboo che da la possibilità di utilizzare la canna di bamboo su design lineari e moderni adatti quindi alle esigenze del mercato italiano. Grazie a questa novità, e al design italiano, l'azienda si espande e raggiunge i mercati d'oltralpe. Dopo anni di messa a punto si distingue con elementi d'arredo dal design moderno ma con materiali etnici che li rendono unici nel mercato, dal gusto raffinato e caldo che si adattano ad ogni esigenza abitativa. Oltre alle linee di catalogo l'azienda offre: produzione di mobili su misura studio e progettazione di arredo per hotel, bar, ristoranti studio e progettazione di mobili su misura riparazione e riverniciatura di mobili usati (anche non Bortoli) vendita di materie prime come bambù, giunco, rattan, etc Oggi gli arredamenti firmati Bortoli si possono trovare dai vari rivenditori, nei progetti di architetti e in vari hotel in Italia, Spagna, Germania, Francia, Belgio, Russia, Africa centrale e paesi UAE.

1–30 di 62 risultati