loader image
Progetto-senza-titolo-1-e1706785618974

Come arredare una casa vacanze: idee, trucchi e consigli

Arredare una casa vacanze può essere un’attività divertente e creativa, ma può rivelarsi anche impegnativa e stressante.

Per aiutarvi a uscire da questa impasse, abbiamo raccolto alcuni consigli pratici ed esempi di come arredare una casa vacanze cercando di soddisfare le esigenze di tutti. 

1. Scegli lo stile giusto a seconda del luogo

Qual è la prima cosa che i tuoi ospiti giudicheranno, senza nemmeno aver fatto il check-in?

Le foto degli ambienti che proponi. Per questo è importante creare spazi curati, che invoglino le persone a prenotare e che le facciano sentire a proprio agio una volta arrivate. Il primo passo per arredare una casa vacanze è quindi scegliere lo stile più adatto al luogo in cui si trova.

Ad esempio, se la tua casa vacanze è in una zona rurale, potresti optare per uno stile rustico e country; mentre se è situata in una località balneare, potrebbe essere più adeguato uno stile minima,  marinaro o tropicale.

2. Opta per mobili resistenti e duraturi

La tentazione di acquistare arredi di bassa qualità, perché più convenienti economicamente, può essere forte ma può rivelarsi anche controproducente, soprattutto se si deve intervenire spesso per sostituirli o ripararli.

Ecco perché è consigliabile orientarsi fin da subito su un livello medio alto che, oltre ad assicurarti una durata maggiore, contribuirà all’effetto estetico generale.

3. Valuta bene gli spazi e gioca con la luce

Sembrerà banale, ma considerare la grandezza dei mobili in relazione alla dimensione della casa vacanze è fondamentale. 
Se hai a disposizione uno spazio limitato, potresti optare per arredi multifunzionali o trasformabili, come divani letto, tavoli allungabili, sedie pieghevoli e piani d’appoggio a scomparsa. 

4. Non esagerare con soprammobili e suppellettili

Una casa vacanze non è il deposito di mobili e soprammobili di cui ci vogliamo liberare e, anche se qualche pezzo vintage può aiutare a creare uno stile unico, riempire la casa di cose vecchie non è una scelta saggia.
Il criterio, per capire se togliere o lasciare qualcosa, deve essere sia estetico che funzionale: chiediti quindi se oggetti e arredi sono davvero utili per i tuoi ospiti o se, almeno, servono a completare il look dell’alloggio.

Richiedi una consulenza gratuita, i nostri architetti e interior designer sono a tua disposizione per realizzare il tuo sogno d’arredo.

Vieni a visitare il nostro showroom, 41 unità abitative ti sapranno ispirare per la realizzazione della tua casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *