loader image
Progetto-senza-titolo-1-e1706785618974

[:it]

La libreria come parete divisoria è senz’altro un’ottima soluzione che può rivoluzionare un ambiente in modo funzionale e gradevole dal punto di vista estetico.

Ecco qualche idea su come sfruttarla:

  1. In un monolocale. In generale negli ambienti piccoli, le librerie divisorie assolvono a più compiti, sono infatti elementi di arredo, soluzioni salvaspazio, aiutano a ripartire le zone.
  2. Nella camera condivisa dei ragazzi. Inserire una libreria permette di dare a ognuno di loro il proprio spazio.
  3. All’ingresso. Quando la porta si affaccia direttamente sul salone, basta posizionare una libreria a giorno per creare un filtro e creare una piccola zona dove accogliere gli ospiti senza mostrare subito il resto della casa.
  4. Nell’open space. La libreria si rivela utile per dividere salone e cucina a vista o per creare un angolo relax.
  5. In un ufficio o in un coworking. Questo elemento d’arredo è utile per separare le postazioni lavoro e offrire anche un pratico supporto per raccoglitori e materiale vario.

Ti aspettiamo in showroom per progettare insieme l’arredamento dei tuoi sogni.

[:]