loader image
Progetto-senza-titolo-1-e1706785618974

[:it]

Con il concludersi del 2023 si inizia a tirare le somme per il mondo dell’interior design.

Eccoci ora, alle porte dell’anno nuovo, a elencare quelli che saranno effettivamente i concetti, gli approcci, gli stili e i materiali protagonisti e maggiormente utilizzati nei mesi a venire.

Mani tra i colori, il salvia e le texture limewash saranno decisamente apprezzati. Nella gara tra i verdi, la partita del 2024 la vincono senza dubbio le nuance terrose.

Sul podio il color carta da zucchero, elegante in ogni ambiente e rilassante per la mente.

Le tendenze décor che caratterizzeranno il 2024 e che ci faranno compagnia durante tutto l’anno continuano il mood nato e cresciuto nei difficili anni passati, che si concentra maggiormente sul rendere la casa il luogo più confortevole e su misura possibile.

materiali organici, come legno, pietra e ceramica continueranno a essere molto utilizzati nel 2024, grazie alla sensazione di calore e di accoglienza che emanano, dimostrandosi la scelta perfetta per le necessità del nuovo anno.

Continua il ritorno alla natura e al mondo naturale, focalizzando l’attenzione sul riportare benessere e serenità negli spazi di casa. Tra i materiali più apprezzati c’è la ceramica, grezza ma anche dalle finiture lucide, che sarà, insieme alla pietra, uno dei materiali protagonisti della tendenza “natura” 2024.

Il fine ultimo di questo approccio di design è quello di ricreare un legame, forte ed equilibrato, tra gli spazi urbani e quelli naturali, realizzando ambienti sia più green, sia più vitali.

Quindi elementi naturali, tema botanical, colori accoglienti, piante… saranno alla base di questa nuova tendenza.

[:]